Usui Reiki Ryoho

Reiki è una tecnica di armonia e di equilibrio che lavora con l'energia vitale. È una parola di origine giapponese, composta da due sillabe:

REI - significa universale, si riferisce alla parte spirituale, l'essenza che permea tutto e ci circonda.

KI - è l'energia vitale individuale che mantiene il corpo fisico.

Così Reiki è l'incontro di queste due energie, è l'energia vitale guidata spiritualmente.

Questo è possibile, dopo un processo di armonizzazione/iniziazione fatta da un Reiki Master.

Pur essendo di natura spirituale Reiki non è una religione, non presuppone l'esistenza di una religione o dogma. 

Si tratta di un metodo di rilassamento e guarigione molto semplice che ci porta ad avere buona salute, gioia e più sicurezza nelle nostre vite, agisce attraverso la trasmissione di energia in tutti i livelli del nostro corpo: fisico, mentale e spirituale.

L'energia canalizzata, attraverso le mani di coloro che stanno praticando il Reiki, scorre nel corpo della persona trattata dove è necessario. Queste posizioni sono realizzati nei centri energetici chiamati chakra, liberando i "nodi" o blocchi energetici esistenti, in modo da poter avere il corretto funzionamento dei chakra che deve ricevere, assimilare e distribuire l'energia per tutti i centri energetici del nostro corpo, e quindi il REIKI favorisce il rilassamento neurologico e attiva il sistema immunitario.

Il Reiki tratta la persona nel suo insieme. Il REIKI ricerca la causa del problema esistente e non solo la scomparsa del sintomo.

La tecnica è utilizzata sia per l'autotrattamento che per l'uso in altre persone, tutti nel mondo possono praticare Reiki. Possiamo usarlo su piante, animali e oggetti.

REIKI aiuta a curare o migliorare in caso di malattia, non sostituisce il lavoro del medico, ma può aiutare nel trattamento e relax dando una possibilità alla persona trattata, di scoprire la causa della malattia. Il REIKI migliora l'efficacia dei medicinali e favorisce anche il rilassamento.